-->
Il blog nasce con l'obiettivo di raccogliere materiali, notizie e risorse digitali relative all'epigrafia medievale. I testi disponibili sono semplici collegamenti a risorse liberamente scaricabili dal web. Per segnalazioni e suggerimenti Scrivimi

lunedì 25 marzo 2013

Si segnalano i seguenti testi, recentemente resi disponibili in formato digitale su Academia (http://www.academia.edu/):

  • David Boffa, Artistic Identity Set in Stone: Sculptors’ Signatures in Italy, c. 1250-1550, PhD Thesis, Rutgers University, 2011 [pdf]
  • A. Brugnoli, S. Musetti, La chiesa di San Lorenzo a Pescantina e un’inedita iscrizione del 1112«Annuario Storico della Valpolicella», 26 (2009-2010), pp. 11-22 [pdf]
  • S. Musetti, Brioloto de Balneo: una riconsiderazione sui documenti, «Annuario Storico Zenoniano», 21 (2011), pp. 21-46 [pdf].
  • A. Brugnoli - F. Cortellazzo, L’iscrizione del ciborio di San Giorgio di Valpolicella, «Annuario Storico della Valpolicella», 28 (2011-2012), pp. 13-44. [pdf]

venerdì 8 marzo 2013


L'Università Ca' Foscari di Venezia, in collaborazione con l'Università di Padova, ha organizzato, per il 22 e 23 marzo prossimi, un convegno dal titolo "Epigrafia medievale: scritture, spazi e committenti", che si terrà a Venezia, presso il Palazzo Malcanton Marcorà.

Il Convegno è realizzato nell’ambito delle attività del progetto PRIN 2010-2011 “Memoria poetica e poesia della memoria. Ricorrenze lessicali e tematiche nella versificazione epigrafica e nel sistema letterario”.
La locandina e il programma dettagliato del convegno sono scaricabili dalla pagina web dell'Università Ca' Foscari.

Epigrafe

Enciclopedia dell' Arte Medievale

EPIGRAFE Per e. o iscrizione, considerando qui i due termini come equivalenti, si intende un testo di natura commemorativa, enunciativa o designativa, di solito di non lunga estensione, inciso - ma a volte anche dipinto o eseguito a mosaico -, su un supporto di materia dura (marmo, pietra o più raramente metallo) o su oggetti (per es. dipinti, arredi, oreficerie) e destinato a essere esposto alla pubblica visione e lettura in un luogo chiuso (chiesa, cappella, palazzo) o all'aperto (piazza, via, cimitero)

Leggi tutto